Degustazioni vino – inflazione

Degustazioni vino un po’ ovunque e spesso concomitanti. Penso sia impossibile che il mondo del vino italiano possa crescere nel percepito fino a quando iniziative interessanti non saranno programmate nel rispetto degli impegni del pubblico potenziale che, spesso, si trova a doversi dividere in due. Tutte le manifestazioni, singolarmente molto ben organizzate e con una …

More

Chiaretto del Garda

Il Valtènesi Chiaretto – sponda occidentale, quindi bresciana del lago di Gaeda – nasce da una lontana storia d’amore, quella tra la nobildonna gardesana Amalia Brunati e il senatore veneziano Pompeo Molmenti. Nel 1885 il matrimonio tra i due illustri innamorati porta il Molmenti nei possedimenti dei Brunati in Valtènesi, dove la sua passione per …

More

CHATUS – Il ritorno

Chatus – Il vitigno Chatus corrisponde fenologicamente al Bourgnin ed è un vitigno che, probabilmente, era stato molto diffuso in Piemonte; lo si trovava infatti in tutto l’arco alpino della regione, dall’area di Mondovì al Canavese, al Biellese e perfino in Val d’Ossola. Oggi viene coltivato principalmente nei dintorni di Dronero (da cui il sinonimo …

More

Mettiamo un Rosè sulle tavole di Natale

In Italia i rosati – bollicine a parte – sono snobbati e poco valorizzati. Il consumatore fatica a capirli e la filiera distributiva non lo aiuta. Pensare che alcuni piatti paiono fatti apposta per essere abbinati a questi vini: pizza, coniglio, pesci grassi (anguilla), pesci in guazzetto, salumi freschi. A ostacolare l’affermazione di questa tipologia …

More

Il Touring del Gusto alle battute finali!

Il “Touring del Gusto” sta per finire, ideato e seguito con caparbietà encomiabile da Osvaldo Murri, giornalista enogastronomo. L’ultima tappa, ha visto ai ferri, pardon, ai tegami una chef di eccezione: Rina, che, affiancata da un’altra colonna portante come Mary, gestisce con autorevolezza e passione la cucina de “Il Mappamondo” in quel di Vescovato (CR). Tutte due, si muovono molto bene …

More

AUTOCTONI – moderna passione

Il termine autoctono riservato ad un’uva significa che quel vitigno è nato e si è sviluppato in un preciso luogo geografico adattandosi al territorio che lo ha ospitato fin quasi a fondersi con esso. Così come accade per i nobili casati, che vantano alberi genealogici che affondano sicuri nei meandri del tempo, anche l’uva autoctona …

More

FRAGOLINO – vino proibito

Un vino leggero tipico del Triveneto e del Friuli la cui produzione è però vietata. Avete mai sentito parlare di Fragolino? Qualcuno lo ha anche assaggiato? (Mi raccomando, nei supermercati o in alcuni autogrill esiste la bevanda al fragolino, tutt’altra cosa). Parliamo del vero Fragolino, quello fatto con l’uva. E’ un vino molto leggero, bianco …

More

Lambrusco – una passione

Alla ricerca di un Lambrusco Vero, dopo varie visite e degustazioni, mi sono imbattuto in un’azienda speciale. L’azienda è di Luciano Saetti, viticoltore a Soliera in prov. di Modena. Trattasi di un’azienda famigliare fondata nel 1998 dal nostro Saetti e portata avanti con professionalità, passione e amore. Il vignaiolo ha optato per una coltura biologica …

More

Vino – Chiaretto del Garda

Desiderio di un poeta appassionato bevitore Voglio del vino asciutto. Rosso-chiaro, con trasparenze di rubino. Accostando il bicchiere alle labbra un tepore profumato mi deve leggermente inebriare. Al palato deve apparire quieto, scorrevole e dissetante. Nella gola deve scivolare come una cascatella cristallina di pace raccolta e di poesia silenziosa. Attraverso i suoi riflessi devo …

More

VINO e PRETI

Il vino per celebrare la Messa Cristiana, secondo il Codice di Diritto Canonico, deve essere “naturale” e de genimine vitis et non corruptum, cioè deve provenire da uva matura e non dev’essere inacidito. L’adulterazione o l’aggiunta di sostanze, pur lecite per le leggi dello Stato, rendono il vino materia non valida, cioè illecita, per celebrare …

More